This site uses cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies, you can also manage preferences.
Find out more
close

Profili esecutivi

Chairman, BenQ Corporation

K.Y. Lee

K.Y. Lee
K.Y. Lee è presidente di BenQ, un’azienda leader a livello mondiale nella fornitura di soluzioni e tecnologia per le persone, dedicate ad elevare e arricchire gli aspetti della vita essenziale per i consumatori di oggi: stile di vita, affari, sanità e istruzione. Grazie a una visione strategica, una leadership lungimirante e una grande determinazione, egli ha guidato, oltre che BenQ Corporation e il marchio BenQ, anche il Gruppo BenQ nel suo complesso, attraverso transizioni di sviluppo ed espansioni che hanno avuto come risultato la trasformazione della visione aziendale di portare piacere e qualità alla vita ("Bringing Enjoyment ‘N’ Quality to Life"), e la nascita della nuova filosofia del marchio,"Because it matters" (Perché è importante). Con la speranza di fornire al mondo gli strumenti per vivere meglio, aumentare l'efficienza, sentirsi più in salute e migliorare l'apprendimento, Lee ha adottato misure di ampia portata per trainare la crescita a livello internazionale, ottenendo un successo acclamato dalla critica e dagli esperti del settore, oltre che l'apprezzamento dei consumatori, e continuerà a farlo guidando BenQ nel futuro.

Lee, che ha dato inizio alla propria carriera presso il Gruppo Acer, si è fatto strada ricoprendo varie posizioni nei dipartimenti di produzione, marketing, vendite e pianificazione strategica, assumendo infine la carica di Vicepresidente di Acer, Inc.

Nel 1991 Lee venne nominato Presidente di Acer Peripherals, e nel 2000 Acer Peripherals diventò Acer Communications and Multimedia (ACM), riflettendo la visione di Lee in merito alla trasformazione strategica della società da un'azienda produttrice di periferiche a una potenza economica nel campo delle comunicazioni, dell'ottica e dei sistemi multimediali. Nel 2001, ACM prese il nome di BenQ per rispecchiare meglio la sua attenzione a portare piacere e qualità alla vita ("Bringing Enjoyment ‘N’ Quality to Life") e l'integrazione di tecnologie per i moderni stili di vita digitali. Nel 2005 BenQ maturò le conoscenze del settore per consolidare ulteriormente i punti di forza relativi alle "3C" (Computing, Communication and Consumer - elaborazione, comunicazione e consumatore) e il valore del brand, nella speranza di lanciare il marchio BenQ sulla scena mondiale.

Sotto la guida di Lee, la strategia commerciale di integrazione verticale di BenQ è stata essenziale per la sua rapida crescita ed espansione. Nel corso della permanenza in carica di Lee, si è registrata un'espansione del gruppo BenQ, una potenza economica da oltre 20 miliardi di dollari, composta da più di 15 aziende indipendenti che operano in oltre 30 Paesi in numerosi settori industriali, con una forza lavoro collettiva di oltre 100.000 dipendenti.  Ciascun membro del Gruppo BenQ è un leader riconosciuto nel proprio campo di competenza, contribuendo alle ampie risorse, all'estesa attività di ricerca e sviluppo e alle forze strategiche distinte del Gruppo. Facendo leva sulla specializzazione verticale di ciascuna società per crearsi una posizione salda attraverso i mercati orizzontali, il Gruppo BenQ controlla una catena di valore ad alta efficienza con un'abilità senza pari, per fornire componenti essenziali e soluzioni di punta nei seguenti settori: monitor TFT-LCD, energia verde, chimica fine e materiali avanzati, illuminazione, design di circuiti integrati, componenti di precisione, integrazione di sistemi, attività di business e servizi a marchio. Il Gruppo è vincolato ad aziende che svolgono attività redditizie e sostenibili e condividono la sua visione di lunga data di portare piacere e qualità alla vita ("Bringing Enjoyment ‘N’ Quality to Life") e la filosofia del marchio,"Because it matters" (Perché è importante).

Le società del Gruppo BenQ sono:  BenQ Corporation, AU Optronics Corporation (leader mondiale nella produzione di schermi TFT-LCD di grande formato), Qisda Corporation, Darfon Electronics Corporation, BenQ ESCO Corp., BenQ Materials Corp., BenQ Guru Corp., BenQ Medical Center, BenQ Medical Technology Corp., BriView Co., Ltd., Daxin Materials Corp., Dazzo Precision, Ltd., Dazzo Technology Corp., Forhouse Corp., Lextar Electronics Corp. e Raydium Semiconductor Corp.

Nel suo tempo libero, Lee ama leggere e condivide interesse e passione per la storia; inoltre svolge numerose attività all'aperto, come il trekking e l'alpinismo. Dando il buon esempio, Lee fa raccomandazioni al club del libro interno di BenQ e conduce l'Olimpiade annuale di BenQ come pure la scalata annuale riservata ai dirigenti della Montagna di Giada (Yu Shan), un monte alto 3992 metri che sorge nel sud di Taiwan.

Lee ha conseguito una laurea in Ingegneria elettronica presso la National Taiwan University e un MBA presso l'International Institute for Management Development (IMD) di Losanna, in Svizzera.

Cariche ricoperte attualmente:
  • Presidente dei AU Optronics Corporation

  • Presidente di BenQ Corporation

  • Presidente di Qisda Corporation


Altri riconoscimenti:
  • 1987 - Insignito del premio Outstanding Manager of Taiwan dal governo della Repubblica di Cina

  • 1994 - Insignito del Premier Award presentato dalla rivista finanziaria Business Weekly Taiwan

  • 2000 - Selezionato come uno dei CEO leader di Taiwan dalla rivista Business NEXT

  • 2001 - Selezionato come Leader tecnologico di Taiwan dalla rivista Global Views

  • 2003- Insignito del DATO Award dal governo della Malesia

Presidente e CEO di BenQ Corporation

Conway Lee

Direttore generale del BenQ Technology Product Center

Peter Y.F. Huang

Presidente di BenQ America

Lars Yoder

Presidente di BenQ Asia Pacific

Jeffrey Liang

Presidente di BenQ Cina

Michael Tseng

Presidente di BenQ Europa

Pete Wang

Presidente di BenQ America Latina

Israel Bedolla

回到顶部